Tempesta a La Mecca: fulmine sulla Torre dell’Orologio e persone spinte a terra dal vento

Pubblicità
Pubblicità


La regione della Mecca è stata sferzata da violenti temporali con fulmini e venti fino a 80 km/h, creando disagi ai fedeli che stavano compiendo il pellegrinaggio intorno alla Kaaba. Ieri notte il cielo è stato illuminato da un fulmine che ha colpito l’iconico hotel Fairmont Makkah Clock Royal Tower, come mostrato da un video diffuso sui social, mentre sul quartiere della Mecca di Al-Kakkiyah sono caduti 45 mm di pioggia in 24 ore. Filmati girati da residenti della città sacra dell’Islam hanno mostrato pellegrini fuori dalla Grande Moschea caduti a terra a causa del vento e del pavimento reso scivoloso dalla pioggia. Per oggi sono previste ulteriori tempeste che porteranno pioggia, vento e tuoni nella regione della Mecca e altrove nell’Arabia Saudita occidentale

Video Ansa / Twitter

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *