Tennis, Internazionali: Berrettini vince il derby con Travaglia e va ai quarti

La Republica News

ROMA – L’italiano che va ai quarti è Matteo Berrettini, che ha la meglio nella sfida tutta azzurra contro Stefano Travaglia. Una partita intensa, risoltasi in due set (7-6, 7-6) , a favore del n. 8 del mondo. Comunque è proprio vero, come sostiene un ex maestro di tennis e oggi commentatore televisivo, Mauro Ricevuti, che “i derby sono delle brutte partite che non dovrebbero mai esserci”. Nel senso morale, non in quello estetico, sia chiaro: Berrettini e Travaglia se le sono suonate, come suol dirsi, si sono giocata la partita senza guardarsi in faccia. E i due tie-break confermano l’equilibrio e lavoglia di entrambi di non voler perdere. Alla fine ha prevalso il più giovane, il più potente. Più equilibrato il primo dei due, senza storia il secondo. Ma Travaglia era stato bravo anche a recuperare dal 3-5 nel match, e poi annullare un match point. Il tennista romano, Berrettini, mostra di non essere ancora al top della forma, ma è ulteriormente migliorato (sulla terra) e conferma le sue doti agonistiche non comuni.Niente da fare invece per Jannik Sinner, che si arrende al terzo set contro il bulgaro Dimitrov: Finisce 4-6, 6-4, 6-4


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi