Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 5.7 a Creta. Avvertita anche in Egitto

Pubblicità
Pubblicità

Una forte scossa di terremoto ha interessato nuovamente Creta. Secondo una prima stima del Centro sismologico europeo del Mediterraneo, la scossa era stata segnalata come di magnitudo 6.1, poi corretta a 5.7. Secondo l’Ingv, l’istituto italiano di geofisica e vulcanologia, la potenza del sisma è leggermente inferiore, magnitudo 5.5, e si è verificato alle 6:08 italiane (7:08 ora locale) in mare, a sud dell’isola, a una profondità di 20 km. Il terremoto è stato avvertito anche in Egitto.

“Per fortuna era in mare – ha detto il direttore del Greek Geodynamic Institute – l’area è già stata interessata da altre scosse precedenti e se si fosse verificata nell’entroterra ci sarebbero stati danni”.

Si tratta dell’ennesima forte scossa dopo che tre giorni fa erano stati avvertiti due terremoti, sempre al largo dell’isola di Creta: uno di magnitudo 5,4 con epicentro a una profondità di 10 km a 45 km a sud di Kasos, l’altro poche ore prima, nella stessa zona, di magnitudo 5,2 a una profondità di 9 km. Non si erano registrati danni.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source