The Crown 4 reali inglesi furiosi per i nuovi episodi dallanoressia di Diana al tradimento di Carlo

The Crown 4, reali inglesi furiosi per i nuovi episodi: dall’anoressia di Diana al tradimento di Carlo

La Republica News
Pubblicità

La famiglia reale britannica non gradisce The Crown 4, la nuova stagione della serie targata Netflix su Elisabetta II e la storia dei Windsor che ha debuttato domenica 15 novembre sulla piattaforma streaming. A rivelare le reazioni è il tabloid Sun, che cita fonti ben addentro alla monarchia, secondo cui il principe Carlo e il figlio William sarebbero “furiosi” per la ricostruzione fatta dalla serie di successo che in questi nuovi episodi affronta il periodo compreso fra il 1979 e i primi anni Novanta. La pluripremiata serie creata da Peter Morgan era già stata fortemente criticata da Palazzo in passato, come era emerso da alcune indiscrezioni. In questo caso la polemica riguarda però uno degli aspetti più spinosi nelle vicende della casa regnante: il matrimonio tra Carlo e Diana.
‘The Crown 4’, Emma Corrin: “La mia Diana, così umana e giovane. Ho cercato di capire il suo mistero”
di Silvia Fumarola 13 Novembre 2020

Del legame tra il principe e Lady D si raccontano anche dettagli scabrosi come i disturbi alimentari della giovane sposa, che in più occasioni vomita in bagno perché non riesce a sopportare la tensione della vita di coppia e il fallimento dell’unione con Carlo. Quest’ultimo poi è descritto nella sua relazione extraconiugale con Camilla Parker Bowles, che diventerà sua moglie dopo la morte di Lady D.
“Così vi svelo i segreti della regina”: parola di Pete Morgan, l’autore di ‘The Crown’
di Silvia Bizio 14 Novembre 2020

“William non è per niente felice di tutto questo, pensa che entrambi i suoi genitori siano stati sfruttati e presentati in un modo falso e semplicistico, solo per fare denaro”, ha tuonato un ‘insider’ della famiglia reale. E ancora: “Tutto questo è profondamente ingiusto, soprattutto perché molte delle cose che vengono narrate non rappresentano la realtà”. Nella serie però si parla anche d’altro, come l’ascesa di Margaret Thatcher e il conflitto nordirlandese, con l’attentato letale a opera dell’Ira contro il padrino di Carlo, Lord Mountbatten.’The Crown’, la quarta stagione: la favola della giovane Diana
Dal 15 novembre su Netflix la quarta stagione di ‘The Crown’: l’attesa è tutta per Emma Corrin che interpreta la giovane Diana. Siamo sul finire degli anni 70, Elisabetta (Olivia Colman) deve salvaguardare la linea di successione e trovare la sposa più adatta per Carlo (Josh O’Connor), ancora celibe a trent’anni. Inizia così la storia d’amore tra il principe e una giovane Lady Diana Spencer che regala una favola necessaria all’unione del popolo britannico. Ma a porte chiuse la famiglia reale è sempre più divisa Siete già iscritti a The dreamers, la newsletter degli appassionati di cinema? In esclusiva per i nostri abbonati
I tabloid britannici riferiscono anche che il principe Harry e la moglie Meghan si trovano a dover affrontare nuove scomode domande sul loro accordo con la piattaforma streaming, un mega-contratto da 75 milioni di sterline per produrre documentari e altri programmi. La coppia si è dimessa da royal senior all’inizio di quest’anno ed è entrata in un grosso affare televisivo prima di attestarsi su Netflix, come ha rivelato il capo dell’azienda Reed Hastings. Un insider ha detto al Mail on Sunday: “Ci sono perplessità sul fatto che Harry abbia preso milioni dalla società che sta dietro a tutto questo. Dopo tutto, da dove vengono gran parte dei profitti di Netflix? DaThe Crown”.
The Crown 4, Olivia Colman: “La regina? È come il Colosseo”
di Silvia Bizio 15 Novembre 2020

Con tutta probabilità, rivelano i tabloid, la regina e il duca di Edimburgo non erano soddisfatti nemmeno delle precedenti stagioni della fortunata The Crown. Nella seconda il principe Filippo è stato rappresentato mentre aveva una relazione extraconiugale, mentre nella terza è stato visto ignorare la sua anziana madre mentre viveva a Buckingham Palace, e la real family sostiene che entrambe le cose non siano vere. In questa serie, Philip viene visto minacciare la principessa Diana quando vuole lasciare il principe Carlo. In molti, secondo i giornali e i siti inglesi, hanno visto in questo un riferimento a teorie cospirative non dimostrate sulla sua morte


Go to Source