Turismo Tiqets premia vincitori dei Global Remarkable Venue Awards

Turismo: Tiqets premia vincitori dei Global Remarkable Venue Awards

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

Condividi:

10 dicembre 2020

Roma, 10 dic. (Labitalia) – Si è svolta ieri sera la cerimonia di premiazione della 4a edizione dei Global Remarkable Venue Awards, il premio che ogni anno viene organizzato e assegnato da Tiqets, piattaforma di prenotazione online leader a livello mondiale per musei e attrazioni, che lo scorso anno ha ricevuto un finanziamento di ‘Serie C’ da 60 milioni di dollari da Aribnb, per celebrare i musei e le attrazioni di Italia, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito e Irlanda, Stati Uniti e Spagna che hanno fornito ai visitatori le migliori esperienze.
Nel corso della cerimonia, che quest’anno si è svolta per la prima volta interamente in digitale e a cui hanno partecipato più di 400 addetti ai lavori provenienti dai paesi premiati, oltre alle cinque categorie che vengono premiate ogni anno, hanno fatto il loro debutto due nuovi riconoscimenti, progettati per puntare l’attenzione e premiare le sedi che si sono adattate e stanno maggiormente contribuendo al progredire del settore turistico durante la pandemia Covid-19. Ma non solo: i Remarkable Venue Awards, con quasi 30 candidati solo per l’Italia in 7 categorie, sono stati l’occasione per unire e ispirare un intero settore a livello globale, per ‘festeggiare’ la fine di un anno impegnativo e ricco di sfide.
Le attrazioni italiane premiate nelle due nuove categorie, inserite quest’anno e legate alla situazione Covid sono: ‘Most innovative venue’ Zètema Progetto Cultura (Circo Maximo); ‘Migliore gemma nascosta’ Parco archeologico di Rudiae. Le attrazioni premiate in queste due categorie hanno presentato la propria candidatura inviato il modulo presente sulla pagina Tiqets Remarkable Venue Awards. Più di 70 sedi in tutto il mondo hanno presentato domanda per queste categorie, per cercare di aggiudicarsi il riconoscimento nel proprio paese.
I candidati e, successivamente, i vincitori di queste due categorie sono stati selezionati da una giuria di esperti culturali ed esperti regionali (per ciascuno dei sei paesi coinvolti), guidati da Douglas Quinby, Ceo di Arival. I giudici italiani sono Maria Elena Rossi, Dmo (Destination management organization) di Enit, l’Agenzia nazionale italiana del turismo, Barbara Antonucci, coordinatrice del corso di specializzazione post laurea Linguaggi del turismo e Comunicazione interculturale dell’Universita degli studi di Roma Tre, e Emma Taveri, Ceo di Destination Makers.
Le attrazioni italiane premiate nelle cinque categorie ‘storiche sono: ‘Most remarkable venue’ Acquario di Genova; ‘Best museum’ Collezione Peggy Guggenheim (Ve); ‘Best attraction’ Parco giardino Sigurtà (Vr); ‘Best landmarks’ Palazzo Ducale (Ve); ‘Best onsite experience’ Catacombe di San Gennaro (Na). Vincitrici di questi riconoscimenti sono le attrazioni con il punteggio Nps (Net Promoter Score, dato dalla combinazione del numero delle recensioni e del numero di stelle) più alto nella loro categoria in Italia, sulla base di oltre 750.000 recensioni dei viaggiatori che le hanno visitate comprando i propri biglietti tramite Tiqets.
Le attrazioni vincitrici di ciascuna delle sette categorie riceveranno un trofeo e un pacchetto marketing gratuito da Tiqets del valore di 5.000 euro, inclusa una promozione extra ai 10 milioni di clienti globali di Tiqets. L’elenco completo delle attrazioni di tutto il mondo candidate per ciascuna categoria è consultabile al link: https://www.tiqets.com/venues/blog/remarkable-venue-awards-2020-nominees/.
“Durante la prima ondata – ha commentato Paolo Fatone, regional director Central, Southern Europe and Middle East di Tiqets – l’Italia ha ricevuto tanto sostegno. I Rva di Tiqets sono una splendida opportunità per riconoscere l’impegno e la bellezza delle attrazioni italiane che, nonostante questo anno difficile, sono ancora qui per garantire divertimento e sicurezza ai propri visitatori. In quest’anno così particolare abbiamo deciso di mantenere il nostro focus nel premiare le attrazioni che si siano contraddistinte in termini di comportamenti e performance virtuose. La novità di questa edizione è sicuramente legata alle nuove categorie, in particolare le ‘best hidden gem’, le attrazioni ‘boutique’ meno blasonate ma comunque bellissime”.
“Siamo felici di aver raggiunto questo importante traguardo – ha commentato Giulia Balestrieri, responsabile Marketing & communications del Parco Giardino Sigurtà – con un partner di livello come Tiqets, che ci supporta costantemente. Siamo fiduciosi per la stagione 2021 perché abbiamo in programma importanti progetti, come quello legato alla fioritura di tulipani del Parco Giardino Sigurtà, ormai conosciuta nel mondo come Tulipanomania. Il viale delle Rose è diventato un simbolo del Giardino, riconosciuto da centinaia di migliaia di turisti di tutto il mondo. Invitiamo coloro che ancora non conoscono questa perla botanica made in Italy a venirci a visitare la prossima primavera”.
“Stavamo seguendo l’evento in diretta – ha commentato Vincenzo Porzio, fondatore de La Paranza Cooperative, Catacombs of Naples e communications manager – quando abbiamo scoperto di essere i vincitori della categoria ‘Best on site experience’ in Italia. Abbiamo provato grande gioia e soddisfazione, qualcuno ha pianto dall’emozione. Eravamo in corsa con tante eccellenze italiane alle quali facciamo i nostri complimenti. Siamo felici per il valore che rappresenta questo premio e ciò che rappresenta, un’esperienza che è soprattutto partecipazione a un progetto di valorizzazione dei beni comuni iniziato 14 anni fa nel Rione Sanità di Napoli. Questo premio lo dedichiamo a tutti i nostri ospiti, a quelli che sono già venuti e a quelli che verranno e a tutte le persone di Tiqets con cui abbiamo lavorato in questi anni”.



Go to Source