Ucraina – Russia, le news dalla guerra oggi. Missili russi su Sumy

Pubblicità
Pubblicità

Putin definisce “inevitabile un accordo” e al tempo stesso torna ad attaccare l’Occidente accusandolo di aver “trasformato l’Ucraina in una colonia”. La linea dura del Cremlino trova riscontro nelle sentenze contro chi dissente: l’oppositore Ilja Jashin è stato condannato a otto anni e mezzo di reclusione per aver diffuso “false informazioni” sull'”operazione militare speciale”. Sul fronte diplomatico da registrare un incontro a Istanbul tra alti funzionari dei ministeri degli Esteri di Russia e Stati Uniti.


La guerra in Ucraina, le tensioni globali: cosa c’è da sapere


Le notizie in diretta dal conflitto Ucraina-Russia

Kiev: attacco missilistico a Sumy, gravi danni

 Le truppe russe hanno lanciato ieri sera un attacco missilistico contro le infrastrutture residenziali nella comunità Velykopysarivska nell’oblast di Sumy, secondo il governatore regionale Dmytro Zhyvytsky. Stando a Kyiv Independent che ha diffuso la notizia, il governatore ha riferito di “gravi danni” alle infrastrutture civili. Durante il giorno, le forze russe hanno anche bombardato gli insediamenti di confine della regione 48 volte con colpi di mortaio. Il giorno precedente, le forze russe hanno attaccato la regione 55 volte.

Zelensky: “Coinvolgere il mondo nella formula di pace”

“Questo è ora uno dei compiti chiave per il nostro Stato: coinvolgere il mondo nell’attuazione concreta dei punti della formula di pace. Permettetemi di ricordarvi che la formula della pace si compone di dieci punti: dalla sicurezza nucleare al ripristino dell’integrità territoriale del nostro Stato, dalla sicurezza energetica al ritorno di tutti i prigionieri di guerra e deportati detenuti sul territorio della Russia”. Lo afferma il presidente ucraino Voldymyr Zelensky nel suo discorso serale.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source