Ucraina – Russia, le news dalla guerra oggi. Mosca: “Nessuna prospettiva di negoziato”

Pubblicità
Pubblicità

Ancora attacchi con droni in territorio russo, stavolta a Kursk e Bryansk. Dura la reazione del Cremlino che annuncia risposte e esclude colloqui di pace: “La Russia deve raggiungere gli obiettivi dell’operazione militare speciale e questo sarà fatto”, dice il portavoce Peskov. Da parte sua, Zelensky visita a sorpresa le truppe impegnate nel Donbass. All’Ecofin va in scena un braccio di ferro tra Ungheria e Ue: il veto di Orban blocca i fondi all’Ucraina e la minimum tax.


La guerra in Ucraina, le tensioni globali: cosa c’è da sapere


Le notizie in diretta dal conflitto Ucraina-Russia

Dagli Usa via libera ad aiuti a Kiev per 800 milioni di dollari

I parlamentari Usa hanno votato un nuovo pacchetto da 800 milioni di dollari per la difesa ucraina. Inoltre Washington punta a sostenere militarmente anche Taiwan nei prossimi anni.

Sirene d’allarme in una base aerea in Russia

Le sirene d’allarme hanno risuonato ieri sera in un aeroporto militare della città russa di Engels, nella regione di Saratov, a centinaia di chilometri dall’Ucraina. Lo rendono noto le autorità locali, citate dall’agenzia Tass. Si tratta di una delle basi russe attaccate da droni nei giorni scorsi. “Le sirene hanno suonato sul territorio di un’unità militare. Non vi è alcuna minaccia per le infrastrutture civili”, ha specificato il primo vicecapo distrettuale Yevgeny Shpolsky.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source