Ucraina – Russia, le news di oggi dalla guerra. Zelensky: “Abbiamo migliaia di prigionieri russi”

Pubblicità
Pubblicità

 L’attacco delle forze russe si estende per la prima volta Ovest in zone fino ad ora rimaste al riparo dalla guerra: Mosca colpisce Dnipro e aeroporti a Ovest. A Melitipol il sindaco è stato rapito dalle forze russe, Mariupol è circondata dalle truppe russe mentre il governo di Kiev lancia l’allarme su un possibile attacco da parte della Bielorussia. La Ue verso nuove sanzioni: “Stop a export di beni di lusso verso Mosca”. Sequestrato a Trieste yacht da 530 milioni riconducibile al miliardario russo Andrey Igorevich Melnichenko.


Iscriviti alla newsletter quotidiana gratuita sul conflitto | Cronologia della guerra

DOSSIER: IL CONFLITTO | SENTIERI DI GUERRA | PODCAST: LA GIORNATA

00.38 Zelensky: “Abbiamo migliaia di prigionieri russi”

“Oggi siamo riusciti a salvare 7144 persone da Energodar, Bucha , Hostomel, Kosorovychi” e questo “ci spinge a provarci anche domani: noi faremo di tutto per questo” obiettivo. Lo afferma in un messaggio il presidente ucraino Volodymyr Zelensky osservando che a Kiev “ripetiamo agli occupanti, che hanno avuto oltre 12 mila morti, di andarsene finché possono”. “Abbiamo migliaia di prigionieri, il loro numero è talmente alto che abbiamo dovuto creare un nuovo centro di accoglienza” sottolinea.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source