Ucraina – Russia, le news di oggi dalla guerra. Zelensky: “Ci prepariamo per gli attacchi russi al Donbass”. Nuovi colloqui domani 1 aprile

Pubblicità
Pubblicità

La Russia è pronta a dichiarare un cessate il fuoco temporaneo a Mariupol e ad aprire un corridoio umanitario verso Zaporizhzhya a condizione che Kiev soddisfi determinate condizioni. Intanto, secondo il Pentagono, le forze russe hanno stanno spostando le truppe dalla zona di Chernobyl. Zelensky in tv: “Per il momento dai colloqui solo parole, niente di concreto”. Telefonata di un’ora tra Draghi e Putin. Il premier ha chiesto il cessate il fuoco e una de-escaltion, i due hanno affrontato anche la questione del gas. Non si fermano i bombardamenti su Kiev e Chernihiv.

00.35 Negoziatore Kiev: nuovi colloqui domani 1 aprile

Russia e Ucraina riprenderanno i loro colloqui di pace online il 1 aprile: lo riferisce un alto funzionario ucraino dopo che l’ultimo round di negoziati si è concluso in Turchia. Il negoziatore ucraino, David Arakhamia, afferma in un post online che l’Ucraina aveva proposto che i due leader dei paesi si incontrassero, ma la Russia ha risposto che occorre lavorare ancora su una bozza di accordo.

00.01 Zelensky: l’Ucraina si sta preparando per gli attacchi russi al Donbass

 In un discorso televisivo il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che i colloqui di pace con la Russia continuano “ma per il momento ci sono solo parole, niente di concreto”. Lo scrive il Guardian. Zelenskiy ha anche affermato che l’Ucraina si sta preparando per gli attacchi russi al Donbass.

La Russia promette riduzione attività militare a Chernihiv, il sindaco: “Hanno bombardato tutta la notte”

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source