Ucraina – Russia, le news di oggi. Zelensky: “Chiesto colloquio a Putin ma non ha risposto, 200mila soldati russi alle nostre frontiere”

Pubblicità
Pubblicità

Una notte drammatica per l’Ucraina. Con il presidente Zelensky che chiede invano un colloquio a Putin e lancia un appello all’Onu. Mentre truppe russe si avvicinano ai confini: 200mila soldati, secondo Kiev. E i separatisti del Donbass chiedono l’aiuto di Mosca. Un pretesto per il blitz, secondo gli Stati Uniti.

01:06 Chiusi alcuni aeroporti in Ucraina

Secono la Cnn, alcuni aeroporti dell’Ucraina sono stati chiusi. Una decisione dovuta ai timori di un attacco su ampia scala da parte della Russia.

01:05 A breve nuova riunione Consiglio sicurezza Onu

A breve si terrà una nuova riunione urgente del Consiglio di sicurezza dell’Onu sull’Ucraina. Lo fanno sapere fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro.

01:01 Esplosioni a Donetsk

Almeno 5 esplosioni udite a Donetsk.

00:52 Zelensky ai russi, non siamo e non saremo una minaccia

“Vi è stato detto che l’Ucraina può rappresentare una minaccia per la Russia. Non è successo in passato, non esiste ora e non accadrà in futuro”. Così il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky rivolgendosi al popolo russo. “Il nostro obiettivo principale è la pace in Ucraina e la sicurezza dei nostri cittadini. Per raggiungere questo, siamo pronti a parlarne con tutti, compresi voi. In diversi formati e su qualsiasi piattaforma”

00:22 Gli Usa: “Rischio carneficina”

La Russia è posizionata per agire in Ucraina, e questo potrebbe “causare la morte di migliaia di persone”, dice il vice segretario di stato americano, Wendy Sherman, in un’intervista a Cnn. Vladimir Putin “ha chiuso la porta alla diplomazia”, aggiunge Sherman. “La ‘guerra scelta’ da Putin potrebbe essere una “carneficina”.

Ucraina: stato d’emergenza e riservisti in campo, Kiev attende l’invasione russa

00:10 Zelensky al popolo russo: “La guerra dipende da voi”

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky si rivolge al popolo russo. “Più di duemila chilometri di confine comune ci separano da voi. Le vostre truppe sono schierate, quasi duecentomila soldati. Migliaia di veicoli da combattimento. La vostra leadership ha approvato un loro passo avanti. Nel territorio di un altro paese. E questo passo potrebbe essere l’inizio di una grande guerra nel continente europeo”.

00:03 Parigi ai francesi: “Lasciate l’Ucraina”

La Francia invita i suoi connazionali a “lasciare senza indugio” l’Ucraina.

00:02 Media Usa: russi a 15 Km dal confine

Immagini satellitari mostrano “le forze russe ammassate a circa 15 km dal confine ucraino nei pressi di Kharkiv”, città ucraina che dista circa 80 km dal confine: lo riferisce Fox News.
Intanto, le autorità aeroportuali di Kharkiv, che conta oltre un milione e mezzo di abitanti, hanno sospeso tutti i voli. Simile misura anche nello scalo di Dnipropetrovsk, usato in passato come base militare dalle forze ucraine. Anche la Cnn cita nuove immagini satellitari che mostrano un aumento del dispiegamento militare russo al confine, intorno a Golovchino.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source