Un premier senza coraggio le sorti dellItalia in mano alluomo sbagliato linquietante analisi della Ghisleri

Un premier “senza coraggio”: le sorti dell’Italia in mano all’uomo sbagliato, l’inquietante analisi della Ghisleri

Libero Quotidiano News
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

11 novembre 2020

Non ci sono soltanto i sondaggi, di Alessandra Ghisleri. Ci sono anche le considerazioni. Pungenti, interessanti, lucide. Dure in questo caso, per Giuseppe Conte. La sondaggista di Euromedia Research, che ha appena certificato con delle rilevazioni il crollo di fiducia nel premier, era ospite in collegamento a L’aria che tira, il programma de La7. Myrta Merlino chiede: “Qual è il livello di fiducia nel governo? Quali le sensazioni? Un’infermiera mi ha detto che sono cambiati gli italiani: sono stanchi, intolleranti”. Chiarissima la risposta della Ghisleri: “Sì, sono stanchi, intolleranti. Hanno poca fiducia. Vince l’emozione. Non è colpa di Tizio o Caio, il punto vero è che c’è un’emotività talmente forte che penalizza ovviamente chi ha il potere di dover governare. E chi governa”.

La sondaggista aggiunge poi che “non è una bocciatura completa. Semplicemente quello che manca è il coraggio. Il coraggio di non essere legato a una struttura politica e di prendere decisioni anche poco popolari ma che aiutino la popolazione a vedere una luce. Allora, di fronte a questo, tra la gente è tornata più forte la paura del contagio, che è di fianco a noi: tra amici, conoscenti, datori di lavoro e colleghi. È tornata per l’Italia la paura di non potercela fare”, rimarca. E la Ghisleri ci costringe a riflettere: dove ci può portare, in piena pandemia, un premier che non ha coraggio? Come finirà per l’Italia con Conte al comando? 

Infine, una ultima considerazione: “In questo grande evento mi piacerebbe vedere anche le donne. Si è vista una sfilza di uomini e le donne sono quelle meno garantite. Pensiamo alle grandi donne che hanno aiutato l’Europa: penso che un posto per loro ci sarà”, conclude Alessandra Ghisleri.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source