Una magia di Kulusevski alla Del Piero mette ko il Brescia: il Parma vince in rimonta al Rigamonti

Libero Quotidiano News

Sullo stesso argomento:

25 luglio 2020

Un gol capolavoro di Kulusevski, talento svedese futuro giocatore della Juventus, illumina a nove minuti dal termine il match tra Brescia e Parma al Rigamonti regalando la rete del 2-1 con cui i Ducali si portano a casa tre punti che dopo la matematica permanenza in A fanno morale salendo al decimo posto provvisorio. Per il Brescia, già retrocesso, un ko che non fa troppo male se non all’orgoglio ma le Rondinelle non hanno demeritato, onorando l’impegno, reagendo subito alla rete del vantaggio al 59′ di Darmian con Dessena e vicina al vantaggio con Aye che spreca da pochi passi davanti a Sepe.

Segno di una stagione dove sono anche i particolari a fare la differenza. E proprio la qualità del talentino svedese classe 2000, al suo ottavo centro stagionale, è stata quella che ha messo il timbro su una sfida senza stress, che ha regalato qualche sbadiglio e una manciata appena di emozioni. C’era in verità poco da chiedere ai ragazzi di Lopez e D’Aversa, entrambi in attesa del loro futuro, con il tecnico argentino che non sa se resterà alla guida delle Rondinelle in B (come garantisce il presidente Cellino) e quello dei Ducali in attesa di sapere quale sia la nuova proprieta. Ne è scaturito così un match giocato a ritmi lenti nel primo tempo e caratterizzato da alcune fiammate nella ripresa impreziosite dalle giocate dello svedese, autore di un assist e di un gol di qualità.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi