Una meteora luminosa illumina in cielo: “E’ la coda di una cometa”

Pubblicità
Pubblicità

Prima un boato, poi la scia luminosa che ha attraversato il cielo. La sera del 10 novembre, intorno alle 19, il passaggio di un bolide luminoso ha sorpreso i pugliesi: si è visto distintamente in provincia di Lecce – come testimonia questo video di MeteOne Puglia e Basilicata, da Ortelle – e nel Brindisino, e fra i tanti commenti apparsi sui social c’è chi l’ha avvistato anche nel Barese e nel Tarantino. È stata una meteora, appunto, e una probabile spiegazione la offre Giuseppe De Filippi del parco astronomico San Lorenzo, a Casarano: “La scia molto luminosa apparentemente di colore verde è riconducibile quasi certamente al fenomeno delle Tauridi Sud, lo sciame meteorico che si sta verificando proprio in questi giorni. Sono i residui della coda cometaria 2P/Encke che si stanno bruciano con l’impatto dell’atmosfera terrestre e hanno la peculiarità di essere, seppur rarissimamente, molto luminose”. Già nei giorni precedenti erano stati osservati fenomeni simili, e pare che nella stessa serata del 10 novembre ce ne siano stati altri, oltre a quello delle 19

di Anna Puricella

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source