Usa-Africa, da domani a Washington il vertice per contrastare l’influenza cinese e russa nel continente

Pubblicità
Pubblicità

NEW YORK – Riaffermare la leadership americana in Africa, e togliere il continente dalle mani di Cina e Russia. La Casa Bianca ufficialmente non presenta così il vertice che ospiterà da martedì a giovedì a Washington, ma tutti i protagonisti sanno che questa è la sostanza. Si tratta ora di vedere se le offerte concrete che Biden farà ai suoi colleghi, come ad esempio l’ingresso dell’Unione Africana nel G20 con un seggio permanente, basteranno a cambiare la dinamica degli ultimi anni in favore degli Stati Uniti, aiutandoli tanto a cogliere le opportunità economiche offerte dal continente, quanto quelle strategiche, a partire dalla collaborazione per contrastare il terrorismo islamico.

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source