Vaccini, Hong Kong e Macao sospendono l’utilizzo di Pfizer: “Imballaggio difettoso di un lotto, ma nessun rischio per la sicurezza”

Pubblicità
Pubblicità

Hong Kong e Macao hanno comunicato la sospensione del vaccino contro il coronavirus di Pfizer/BioNTech dopo essere stati informati di un problema di imballaggio con un lotto di fiale. “Per precauzione, l’attuale vaccinazione deve essere sospesa durante il periodo di indagine”, ha detto il governo di Hong Kong in una dichiarazione.

Entrambe le città cinesi hanno detto che la loro decisione è arrivata dopo essere state contattate sulla questione da Fosun, la società farmaceutica cinese che distribuisce il vaccino Pfizer/BioNTech in Cina. Le fiale con il numero di lotto 210102 sono state trovate con un imballaggio difettoso, hanno detto le autorità.

Le dichiarazioni di Hong Kong e Macao non hanno dato alcun dettaglio su come la confezione fosse difettosa, ma entrambi hanno detto di non credere che ci fossero rischi per la sicurezza. Le autorità hanno detto che hanno deciso di agire per eccesso di cautela fino alla conclusione della loro indagine. Alcuni abitanti di Hong Kong hanno scritto sui social media per dire che i loro appuntamenti quel giorno erano stati cancellati e che alcuni centri di vaccinazione erano chiusi.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source