Vaccini, negli Usa via libera definitivo a Pfizer per bambini tra i 5 e gli 11 anni. Biden: “Siamo a una svolta”

Pubblicità
Pubblicità

Le autorità sanitarie statunitensi hanno dato il via libera definitivo al vaccino di Pfizer-BioNTech contro il Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni. Pochi giorni dopo essere stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA), il vaccino è stato ora raccomandato dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC), l’ultimo passo necessario per lanciare questa nuova fase della campagna di vaccinazione.

“Abbiamo fatto un altro importante passo avanti nella lotta della nostra nazione contro il virus”, ha detto la direttrice dei Cdc Rochelle Walensky. “Sappiamo che milioni di genitori sono desiderosi di vaccinare i propri figli e con questa decisione ora abbiamo raccomandato che 28 milioni di bambini ricevano un vaccino contro il Covid-19”.

“Siamo a una svolta nella nostra battaglia con il Covid”, ha commentato il presidente americano Joe Biden, precisando che la campagna di vaccinazione per i bambini potrà iniziare nella settimana dell’8 novembre. Milioni di dosi prodotte da Pfizer e dal suo partner Biontech sono già state spedite a Stati, studi medici e farmacie, per essere pronte per la decisione finale.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source