Valanga si stacca dal fianco di una montagna: la massa di neve raggiunge un villaggio e mette in  fuga gli abitanti

Pubblicità
Pubblicità

Una massiccia valanga si è verificata in Nepal, nel distretto di Mustang. La massa di neve e terra è precipitata verso i villaggi Kobang e Naurikot. Secondo gli abitanti della zona, che hanno ripreso l’evento col rischio di essere investiti dalla massa di polvere e acqua, a causa delle continue giornate di sole caldo, la neve si è sciolta rapidamente fino a causare la slavina enorme. Secondo gli esperti potrebbe trattarsi di una delle più grandi viste nel paese. Gli abitanti dei villaggi non ne ricordano una eguale. Decine e decine sono gli yak che risultano dispersi. I danni alle cose sono enormi. Gli agricoltori e pastori denunicano gli effetti del cambiamento climatico che da anni sta influenzando il clima anche lungo le catene montuose dell’Himalaya.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source