Vincono 115 milioni alla lotteria la decisione clamorosa di moglie e marito come li spendono

Vincono 115 milioni alla lotteria, la decisione clamorosa di moglie e marito: come li spendono

Libero Quotidiano News
Pubblicità
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

10 dicembre 2020

Vincono 114,9 milioni di sterline e decidono di devolvere gran parte della somma in beneficenza Stiamo parlando di Frances e Patrick Connelly, una coppia inglese vincitrice della lotteria di Capodanno in Inghilterra nel 2019. “Una volta fatto il bonifico, dei soldi non parliamo più”: questa la regola che i due si sono dati dopo le donazioni. Finora 60 milioni di quelli vinti (circa 127 milioni di euro) sono andati in regali, donazioni, beneficenza. Lei è una pensionata di 56 anni che ha trascorso buona parte della sua vita nel settore dell’istruzione; lui, 58 anni, è proprietario di una piccola impresa di imballaggi di plastica. I due hanno scoperto di aver vinto il premio super milionario il pomeriggio del primo gennaio del 2019. Dopo lo choc iniziale, hanno stilato una lista, quella delle persone con cui dividere i soldi, la famiglia innanzitutto, ma anche i vicini, gli amici e tutti quelli che li avevano aiutati con le bambine quando loro erano al lavoro. “Abbiamo dato soldi direttamente a circa 175 famiglie e vi devo dire che è una sensazione bellissima – ha raccontato Frances -. Dà molta più gioia contribuire a cambiare la vita della gente che comprare gioielli”.
 
 

 
Poi i due hanno voluto aiutare la gente della loro regione, la Contea di Down, in Irlanda del Nord, facendo beneficenza. Con l’arrivo del coronavirus, la coppia ha deciso di agire soprattutto a favore degli ospedali, donando decine di computer e tablet, con accessi a internet, per consentire ai malati di restare in contatto con le famiglie. E non è finita qui: marito e moglie hanno fondato diverse organizzazioni per aiutare le persone in difficoltà, hanno finanziato club di sport, centri sociali, case accoglienza. Poi i Connelly hanno pensato un po’ anche a loro due, decidendo di cambiare casa. Gli impiegati dell’agenzia immobiliare – spiegano i due – dopo aver riconosciuto la coppia milionaria, hanno fatto visitare loro prima un castello nel nord dell’Inghilterra, “poi una specie di maniero grande quanto un paese intero”, ride Frances. Alla fine si sono accontentati di una villa con cinque camere da letto dove poter riunire la famiglia, con piscina e due ettari di parco nella contea di Durham, nel nord est dell’Inghilterra.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source