Will Smith dà un pugno a Chris Rock: sfiorata la rissa agli Oscar, il comico aveva offeso sua moglie

Pubblicità
Pubblicità

Will Smith si alza dalla poltrona, raggiunge il palco e sferra un pugno sulla faccia di Chris Rock. Si è capito in fretta che non si trattava di un numero preparato durante la cerimonia. Semplicemente Rock  sul palco stava scherzando, e Smith sorrideva, quando il comico ha fatto una battuta sull’aspetto della moglie del divo, Jada Pinkett Smith, che ha la testa rasata, chiedendo se il suo prossimo film sarebbe stato il seguito di Soldato Jane, riferendosi alla pellicola in cui Demi Moore interpretava un soldato e aveva la testa rasata.

Will Smith sul red carpet con la moglie Jada Pinkett Smith

Will Smith sul red carpet con la moglie Jada Pinkett Smith

Will Smith sul red carpet con la moglie Jada Pinkett Smith (afp)

Jada Pinkett Smith ha alzato gli occhi al cielo, chiaramente infastidita, e Will Smith si è diretto verso il palco, sferrando un pugno sul mento di Rock, poi è tornato sulla poltrona urlando qualche parolaccia verso Rock: “togliti dalla fottuta bocca il nome di mia moglie”. L’attrice soffre di alopecia ed è per questo che ha la testa rasata.

La platea è rimasta raggelata, Diddy, che presentavala celebrazione sul palco del Cinquantesimo anniversario del Padrino, con Francis Ford Coppola, Robert De Niro e Al Pacino, ha detto “Will e Chris, risolviamo tutto questo come una famiglia”.

La notizia è subito rimbalzata sui social in tutto il mondo. Smith era considerato il favorito nella corsa agli Oscar come attore protagonista per il film King Richard, in cui interpreta il padre delle sorelle Williams, campionesse del tennis.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source