Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Luigi de Magistris, sindaco di Napoli con Luigi Ciotti, presidente dell'associazione Libera

Luigi de Magistris, sindaco di Napoli con Luigi Ciotti, presidente dell'associazione Libera

“L’ossigeno delle mafie sta nel rapporto che esse hanno con la politica e le istituzioni: dobbiamo rompere quel legame”. Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris alla presentazione del volume “Vittime innocenti della criminalità. Tutela giuridica e misure di sostegno” di Emilio Tucci e Giacomo Lamberti, edito da Denaro Libri. L’evento, che si svolge nell’aula Pessina dell’Università Federico II, è organizzato dalla Fondazione Pol.i.s. della Regione Campania, dall’Associazione Libera, dal Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità e dal Denaro. “La lotta alla camorra che facciamo ogni giorno dalla politica – afferma de Magistris – è la dimostrazione che c’è una parte della politica che collude con le mafie e un’altra parte che lotta contro di esse. Dobbiamo – prosegue il sindaco – aprire i luoghi della nostra città a queste iniziative”. L’impegno che prende invece l’assessore regionale Pasquale Sommese è di lavorare insieme con i familiari delle vittime per poter articolare in breve tempo una legge quadro che possa mettere insieme l’intera normativa in loro favore e renderla applicabile. Il volume è in vendita on demand su www.denaro.it (sezione acquista online), nelle principali edicole della Campania, nelle librerie Feltrinelli (piazza dei Martiri) e Guida (Portalba) e nella Bottega dei sapori e dei saperi della legalità in via Raffaele De Cesare, 22. I diritti d’autore saranno devoluti per sostenere progetti di aiuto ai familiari delle vittime innocenti della criminalità.

Guarda la fotogallery dell’evento

Rispondi

Archivi