Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Nessuna scena sessuale ad Arcore, nessuna pressione sui funzionari della questura di Milano e “bunga bunga” è solo una battuta. Sono i passaggi principali della memoria che Silvio Berlusconi ha letto in tribunale a Milano davanti al collegio giudicante per il cosiddetto processo Ruby, dove l’ex presidente del Consiglio è imputato per concussione e prostituzione minorile. “Posso escludere con assoluta certezza che si siano mai svolte scene di natura sessuale” a Arcore, ha detto il Cavaliere in aula. Berlusconi è arrivato a Palazzo di giustizia accompagnato dalla parlamentare nonché sua assistente Maria Rosaria Rossi

tovato su: Il Fatto Quotidiano

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi