Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

“Occuparsi della salute fisica dei pazienti psichiatrici è questione sanitaria rilevante, ma ancor più di giustizia”. Così Mario Maj, ordinario di Psichiatria della Sun e autorità internazionale nel campo della psichiatria in un convegno su soma e psiche che si è svolto a Napoli, all’oaspedale dei Colli a dicembre scorso.
A me basta dare un solo dato: tra le persone che soffrono di disturbi psichici importanti come le psicosi o i gravi disturbi dell’umore i fattori di rischio per malattie cardiovascolari e tumori sono molto più frequenti che nella popolazione generale. I fattori di rischio più frequenti sono: sovrappeso e disordini alimentari, fumo di tabacco, utilizzo di altre sostanze da abuso o dipendenza, comportamenti sessuali a rischio e scarsa aderenza a trattamenti terapeutici per le malattie organiche accertate. Le persone affette dai disturbi psichici più gravi accedono di meno ai servizi sanitari per la cura delle loro malattie fisiche più spesso per la discriminazione di cui sono vittime quindi, maggiore è l’incidenza di disturbi metabolici, cardiovascolari e tumori. Modifica di stili di vita, accesso a controlli medici regolari e cure appropriate possono garantire il miglioramento sostanziale dello stato di salute. La salute per la salute mentale insomma in questo caso passa per un ambulatorio medico dedicato a chi soffre di disturbi psichici per valutare il proprio stato di salute.
Una iniziativa che trova in Mario Maj e nel direttore generale dell’azienda dei colli Antonio Giordano due motori dell’iniziativa. L’obiettivo è accendere i riflettori sulla salute mentale vera e propria Cenerentola dei programmi di salute pubblica e di riorganizzazione della rete dell’assistenza e spesso, a torto, considerata un tassello non centrale dei progetti di prevenzione e di riordino nel senso dell’appropriatezza dei servizi per la Salute.
L’appuntamento è per i giorni dal 21 al 25 maggio dalle ore 9 alle 14: all’ambulatorio di Psichiatria dell’ospedale Cotugno sarà possibile effettuare controlli gratuiti sullo stato di salute e tracciare un bilancio sulla propria salute. Saranno a disposizione specialisti degli ospedali dei colli (Monaldi-Cotugno-Cto) presso gli ambulatori del servizio di Psichiatria dell’ospedale Cotugno (via Quagliariello 54) dove è possibile prenota una visita gratuita al numero 081-5908352/590 o all’indirizzo www.ospedalideicolli.it. I medici di famiglia, i servizi di salute mentale e le associazioni possono trovare all’indirizzo www.ospedalideicolli.it il modulo dedicato per l’invio di casi.

tovato su: Il Denaro

Clicca qui per leggere l’articolo completo

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi