Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

E’ un mecenate dell’ambiente neozelandese il nuovo proprietario dell’isola di Budelli. Costa nord della Sardegna, bocche di Bonifacio, arcipelago della Maddalena: Budelli è un paradiso sulla terra. Rinomata per la sua spiaggia rosa e sottoposta agli stringenti vincoli dell’Ente parco della Maddalena, la proprietà dell’isola passa per poco meno di 3 milioni di euro a Michael Harte, facoltoso uomo di origine neozelandese che ha vinto l’asta bandita dal tribunale di Tempio Pausania.

All’asta – Il nuovo proprietario di Budelli sarebbe impegnato in diversi progetti di tutela dell’ambiente e avrebbe già pronto alle autorità competenti un piano di tutela dell’isola. Harte subentra nella proprietà a una società immobiliare svizzera, nel frattempo fallita.

La mano pubblica – L’isola sarda è abitata da una sola persona (il custode), vi si può sbarcare solo sotto sorveglianza ed è sottopota a vincoli. Il presidente dell’ente parco, Giuseppe Bonanno, avrebbe preferito riportarne la proprietà allo Stato. “Nel corso dei mesi abbiamo provato a verificare tutte le possibilità giuridicamente percorribili – ha commentato – per acquisire al patrimonio pubblico un bene ambientale che giudichiamo inestimabile“. Ma non è stato possibile: “La legge di stabilità 2013 lo ha impedito“, aggiunge Bonanno.




pubblicato da Libero Quotidiano

Un kiwi si compra la Sardegna: paradiso della Maddalena a facoltoso neozelandese

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi