Alfa Romeo, a Silverstone per ripartire

Formula 1 Sport

Non è stato un inizio di stagione 2020 facile quello vissuto dall’Alfa Romeo. La scuderia del Biscione ha ottenuto finora solo due punti in tre GP, frutto del nono posto conquistato nel Gran Premio d’Austria da Antonio Giovinazzi e favorito anche dai moltissimi ritiri occorsi. Nel secondo weekend sul Red Bull Ring e a Budapest però sia l’italiano che Kimi Raikkonen hanno faticato molto, in gara così come in qualifica, trovandosi troppo spesso a fondo gruppo. La speranza dalle parti di Hinwil è che la doppia gara di Silverstone possa invertire questa tendenza, permettendo alla C39 di essere finalmente competitiva per la top-10.

Vasseur e la crisi Alfa Romeo: “Raikkonen non è demoralizzato”

“Le prime gare non sono state ideali in termini di risultati, ma l’importante è che ci stiamo muovendo nella giusta direzione – ha commentato Kimi Raikkonen, cercando di mostrarsi fiducioso – abbiamo individuato le aree in cui dobbiamo migliorare e speriamo di arrivare a Silverstone con le soluzioni necessarie per avere un po’ di competitività in più. Abbiamo visto che la domenica possiamo lottare contro la maggior parte delle vetture del centro gruppo e siamo fiduciosi di poter tornare a casa con dei punti in entrambe le gare“.

Giovinazzi continua a sognare la Ferrari

Analogo spirito ha mostrato il nostro Antonio Giovinazzi, che si è detto convinto che la crescita della squadra passi necessariamente da una maggiore competitività in qualifica: “Non vedo l’ora di disputare questa doppia gara inglese. Finora abbiamo fatto delle gare difficili, ma lo spirito di squadra è alto e sappiamo di poter tornare forte se lavoriamo tutti insieme – ha dichiarato il pilota pugliese – la domenica siamo molto competitivi, l’abbiamo dimostrato in ognuna delle gare fin qui disputate. Se riusciamo a mettere insieme una buona qualifica possiamo lottare per la top-10 fin dal primo giro, quindi questo deve essere il nostro obiettivo per andare avanti. Abbiamo visto in Austria che gareggiare due volte nello stesso luogo offre opportunità uniche e cercheremo di sfruttare al meglio queste due gare”.



Go to Source

Commenti l'articolo