Alpha Tauri: Gasly a punti, Kvyat frustrato

Formula 1 Sport

Ennesima gara a due facce per l’Alpha Tauri in Spagna. Il team di Faenza ha portato a casa due punticini iridati grazie all’ottimo nono posto di un sempre più convincente Pierre Gasly, ancora una volta bravissimo a lottare contro gli altri team di centro gruppo e a tirare fuori il meglio dalla sua AT-01 dopo aver ottenuto la decima piazza ieri in qualifica. Non è riuscita invece la rimonta per rientrare in zona punti al suo compagno di squadra Daniil Kvyat, 12esimo al traguardo e deluso per il mancato feeling con la vettura.

Pierre Gasly: “È stata una grande gara, sono felice di aver conquistato altri due punti per il team questo weekend. Sono partito bene e in Curva 1 ho superato Charles e Lando, passando così in ottava posizione. Durante il secondo stint siamo rimasti un po’ bloccati dietro un trenino di vetture tutte in zona DRS, quindi non siamo riusciti a sfruttare appieno le gomme Prime. Tuttavia, penso che lasciamo Barcellona con tanti elementi positivi, perché questa è una pista piuttosto impegnativa sotto il profilo delle performance della macchina. È stato bello lottare con le McLaren per gran parte della gara. Oggi possiamo ritenerci soddisfatti del nostro risultato, adesso concentriamoci sulla gara di Spa”.

Daniil Kvyat: “Non posso definirla una gara soddisfacente, direi piuttosto frustrante. Oggi non ero a mio agio con la macchina come generalmente accade ogni domenica. Dobbiamo ancora esaminare i dettagli e cercare di capire il motivo, forse la nostra gestione delle gomme non è stata perfetta. Ero contento della mia partenza e ho battagliato con le Ferrari e con Ricciardo, quindi pensavo di poter chiudere in una posizione migliore. Penso che abbiamo delle cose da imparare da questo fine settimana e dovremmo essere in grado di fare bene nelle prossime gare”.



Go to Source

Commenti l'articolo