Anthoine Hubert presente nel videogioco F1 2020

Formula 1 Sport

Il 10 luglio 2020 nei negozi di tutto il mondo uscirà l’ultimo capitolo della collana di videogiochi ufficiali della Formula 1, prodotta come accade ormai da un decennio da Codemasters. L’ultimo capitolo, ‘F1 2020’ avrà come sempre alcune novità rispetto agli episodi precedenti, ma una di queste sta scatenando discussioni tra gli appassionati. Nella nuova modalità denominata ‘My Team’ il giocatore potrà creare una nuova scuderia di F1, che si andrà ad aggiungere alle dieci già esistenti, selezionando anche un proprio compagno di squadra. Il gioco offre un elenco di piloti della scorsa stagione di Formula 2 che si possono assumere nel nuovo team.

Le novità di F1 2020

Tra questi c’è anche Anthoine Hubert, il pilota francese morto lo scorso anno nella Feature Race del Belgio in seguito ad un terribile incidente. Presente nel gioco anche l’altro protagonista sfortunato di quel terribile impatto, lo statunitense Juan Manuel Correa, che sta attualmente recuperando dalle gravi lesioni alle gambe che ha subito nella sua collisione con Hubert lo scorso agosto. Lee Mather, responsabile del gioco per la casa Codemasters, ha confermato questa notizia al sito RaceFans, spiegando che “l’inclusione di Anthoine Hubert e Juan Manuel Correa non è stata presa alla leggera”.

F2 | Ritirato il numero di Anthoine Hubert

“La scelte di includere entrambi i piloti nel gioco ‘F1 2020’ non è stata presa in maniera isolata – ha dichiarato – sono state consultate tutte le parti relative ai due piloti ed è stato convenuto che questa era la cosa giusta da fare“. Mather ha spiegato anche che apparirà una notifica speciale quando il personaggio di Hubert verrà selezionato: “Quando si vedrà Anthoine nella schermata di scelta del pilota abbiamo aggiunto una piccola dedica, per onorare la sua memoria” ha concluso.

Go to Source