Audi RS3, ecco gli scatti “rubati” della berlina

Formula 1 Sport

Audi sta definendo gli ultimi dettagli estetici della nuova RS3, che sarà proposta sia in versione hatchabk che berlina tre volumi. Le ultime foto spia scattate dai fotografi di Carscoops hanno sorpreso durante una sessione di test su strade aperte al traffico proprio quest’ultima versione, che ha già messo nel mirino la Mercedes-AMG CLA 45. A spingere l’auto sarà l’ormai collaudato “2500” cinque cilindri turbo, abbinato al solo cambio automatico a doppia frizione e al sistema di trazione integrale Quattro, modificato dagli ingegneri della casa tedesca per migliorare ulteriormente la motricità della vettura.

Secondo le ultime indiscrezioni il motore, che sulla RS Q3 sprigiona una potenza di 400 CV, potrebbe subire un’iniezione di cavalli prima di essere montato sulle nuove berline ad alte prestazioni della casa di Ingolsdadt. La RS “standard” dovrebbe quindi raggiungere i 420 CV, che potrebbero salire addirittura 450 sull’ancor più performante versione Performance, che si prepara quindi a rubare lo scettro di auto compatta più potente attualmente sul mercato alle berline Mercedes-AMG 45. Dagli scatti rubati si vede chiaramente quanto i designer abbiano allargato i parafanghi, che sporgono di una buona manciata di centimetri dai paraurti della A3 normale montati sui prototipi “paparazzati”.

Incentivi Auto 2020, i modelli Audi che accedono al bonus

L’interno della nuova RS3 presenterà pressoché tutte le modifiche normalmente previste per i modelli RS della casa di Ingolsdadt, il che si traduce in un paio di sedili avvolgenti dal look più sportivo e in display specifici sia per il quadro strumenti che per il sistema di infotainment. Negli Stati Uniti la RS3 sarà commercializzata solamente con carrozzeria a tre volumi, mentre in Europa sarà ovviamente disponibile anche nelle tradizionali configurazioni e due volumi con tre e cinque porte. Con ogni probabilità la casa tedesca prevedrà diversi step di auto-limitazione della velocità massima, che comunque non dovrebbe superare i 280 km/h. L’arrivo nelle concessionarie è previsto tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.



Go to Source

Commenti l'articolo