Beach soccer: Europeo al via, domani Italia-Svizzera

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 08 SET – La nazionale di Beach soccer affronterà domani la Svizzera nella partita inaugurale del Campionato europeo che si svolge a Figueira da Foz, in Portogallo, dal 9 al 12 settembre. Gli elvetici hanno conquistato il bronzo al Mondiale terminato dieci giorni fa a Mosca, e sono stati battuti dagli azzurri (6-5) nell’ultimo incontro giocato a giugno a Nazaré durante le mancate qualificazioni Mondiali.    Si tratta del primo impegno per una competizione che si gioca in appena quattro giorni: un format composto da due gironi da quattro squadre e finale secca riservata alle prime classificate nei rispettivi gruppi. Quindi, per la conquista della finale continentale, l’Italia giocherà tre partite in rapida successione: inserita nel gruppo 2, dopo la Svizzera, venerdì 10 settembre gli azzurri avranno di fronte l’Ucraina e poi il Portogallo, campione europeo in carica, nell’ultimo match di qualificazione sabato 11 settembre. La finale si disputerà domenica 12 settembre contro la prima del gruppo 1 formato da Russia, Spagna, Bielorussia e Polonia.    “Ai ragazzi – ha aggiunto il tecnico – ho detto di scendere in campo tranquilli e di divertirsi, giocando come sanno. Si sta cercando di avviare un nuovo percorso positivo e vincente, con un buon mix fatto di veterani e matricole. Sono sicuro che in questo europeo faranno bene”. La Svizzera ha una squadra “che sta vivendo il suo miglior momento storico, imbottita di campioni e con un impianto di gioco ben collaudato. Sarà difficile giocarci contro ma noi siamo preparati e sapremo come impensierire i nostri avversari”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source