Calcio: 5-0 del Cagliari in amichevole con il Carbonia

Pubblicità
Pubblicità

Anche Pavoletti in gol nell’amichevole vinta per 5-0 dal Cagliari contro il Carbonia, squadra di Eccellenza, questa mattina ad Assemini.    Per Ranieri un buon segnale in vista della gara con l’Udinese del 17 settembre: il bomber di Livorno si candida per un posto da titolare al centro dell’attacco alla ripresa del campionato.    A riposo, invece, Petagna, ancora alle prese con il problema al polpaccio che lo aveva costretto a uscire alla fine del primo tempo contro il Bologna. Non impiegato nemmeno Mancosu, parzialmente in gruppo da qualche giorno, ma ancora in fase di riallineamento soprattutto atletico con i compagni. Il trequartista ha lavorato a parte con Dossena e Desogus. Non in campo, ma in palestra Sulemana.    Assenti questa mattina i dieci rossoblù impegnati nelle varie nazionali. Un po’ di preoccupazione per l’uscita di Azzi, ma dovrebbe essere solo una botta: non sembra nulla di grave. Gli altri gol della giornata portano la firma di Di Pardo, Deiola, Kingstone e Jankto. Due tempi da 30′ per chiudere la settimana di lavoro.    “Quest’anno sarà dura – ha detto Viola a fine gara – la Serie A non ti dà scampo se non sei pronto: noi stiamo lavorando bene, sapevamo che avremmo trovato difficoltà all’inizio ma questa squadra giovane ha le qualità per salvarsi maturando nel tempo.    Bisogna aumentare la fiducia nei propri mezzi e puoi farlo solo giocando, sono convinto che presto arriverà il risultato e si vedrà a tutti gli effetti il vero Cagliari”.   
Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source