Calcio: Aebischer si presenta, pressing e assist per Bologna

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – BOLOGNA, 26 GEN – Michel Aebiscer è un nuovo calciatore del Bologna. Il centrocampista svizzero di 25 anni, arrivato in prestito con obbligo di riscatto dallo Young Boys, ha sostenuto ieri il primo allenamento con i nuovi compagni prima della conferenza stampa di presentazione, al fianco dell’ad Claudio Fenucci, che dichiara chiuso il mercato: “Siamo al completo e presto contiamo di riavere Schouten”.    Eventuali acquisti dipenderanno dalle eventuali partenze di Dijks e Skov Olsen, che secondo Mihajlovic, come riportato dal tecnico dopo la gara di Verona, non vogliono più stare a Bologna. Ma le partenze non sono scontate: “Non è detto – continua Fenucci – perché l’offerta dev’essere adeguata e il tempo per trovare sostituti non è più molto. Mihajlovic ha il diritto di criticarli, per noi il caso è chiuso”.    Forse anche il mercato, che offre al tecnico Aebischer, reduce da una prima parte di stagione che lo ha visto protagonista anche in Champions League e intenzionato ad affermarsi in Italia: “Finora ho giocato solo in Svizzera, arrivare in serie A, scoprire Bologna e questo campionato è un bel traguardo. Il mio idolo è Granit Xhaka, per autorità e modo di interpretare il ruolo di centrocampista. Anche io prometto visione di gioco, pressing e assist”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source