Calcio: al via primo corso Uefa per allenatori di portieri

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 28 GEN – Al via il primo corso italiano per il patentino di allenatore di portieri. Si tratta di un percorso formativo strutturato a livello europeo e dedicato in maniera specifica agli allenatori dei numeri 1, che consentirà agli allievi di ottenere la massima qualifica Uefa del settore (la GKA, ‘Goalkeeping A licence’) necessaria per poter svolgere l’attività di preparatore dei portieri in tutta Europa.    Questo primo corso pilota sta coinvolgendo gli allenatori dei portieri di tutte le società di Serie A; i tutor che accompagneranno gli allievi sono nomi eccellenti della disciplina: l’attuale allenatore dei portieri del PSG ed ex preparatore degli estremi difensori della Nazionale italiana, Gianluca Spinelli; l’allenatore dei portieri della Juventus, Claudio Filippi, oltre al docente del Settore Tecnico, Alessandro Danti. Ad affiancare questi tutor due nomi di alto profilo a livello mondiale nel settore: Pat Bonner (già portiere dell’Irlanda ai mondiali di Italia ’90) e Frans Hoeck, ex allenatore dei portieri della Nazionale polacca e di quella olandese.    Per il presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini “si tratta di uno step di grande importanza nella formazione degli allenatori dei portieri, che ci consentirà di dare un riconoscimento a livello europeo ai nostri tecnici”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source