Calcio: fondatore Spotify interessato a acquisto Arsenal

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – LONDRA, 26 APR – Il fondatore di Spotify ha coinvolto tre ex leggende dell’Arsenal – Thierry Henry, Patrick Vieira and Dennis Bergkamp – nel suo progetto di takeover del club londinese.    Secondo la stampa britannica, l’imprenditore svedese Daniel Ek non solo è determinato a rilevare la quota di maggioranza dei Gunners, ma è anche risoluto a farlo tramite la collaborazione di diversi ex campioni del club londinese, che – nel caso riuscisse ad acquistare la società di Premier League – andrebbero a ricoprire ruoli di primo piano nel futuro assetto societario.    L’attuale proprietario, l’americano Stan Kroenke (patron anche, in patria, dei Denver Nuggets del basket e dei LA Rams della Nfl), è fortemente inviso ai tifosi dell’Arsenal dopo il suo appoggio al progetto della Superlega: la settimana scorsa si sono svolte due manifestazioni di protesta di tifosi che lo hanno invitato ad andarsene. Un’ipotesi – il passaggio di proprietà dell’Arsenal – non così remota, secondo le indicazioni delle ultime ore, purché si concretizzi un’offerta di almeno due miliardi di sterline, l’equivalente di oltre 2,2 miliardi di euro, quanto Kroenke valuta i Gunners. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source