Calcio: Italiano,”Dobbiamo iniziare a risalire la classifica”

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – FIRENZE, 29 OTT – “In campionato dobbiamo recuperare, domani contro lo Spezia abbiamo la possibilità di risalire in classifica. Questa di ora non ci rispecchia, manca qualche punto che dobbiamo riprendere. Abbiamo tre match di campionato in cui dobbiamo approcciare per vincerle tutte, abbiamo alti e bassi che dobbiamo eliminare. Bisogna essere più continui, con prestazioni sempre di qualità e cercare di fare il massimo”. Così l’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano alla vigilia della sfida contro lo Spezia (una sfida anche al passato per lo stesso tecnico che in passato ha guidato proprio la squadra ligure) dove i viola sono chiamati a migliorare la propria classifica dopo che in settimana è stata raggiunta anche la qualificazione ai sedicesimi di finale della Conference League: “Siamo riusciti a vincere la partita contro il Basaksehir e a garantirci il superamento del turno in Conference League. C’è ancora una gara in cui può accadere di tutto, con una squadra che all’andata ci ha messo in difficoltà – ha sottolineato l’allenatore viola -. Dobbiamo crescere a livello difensivo per quanto riguarda l’attenzione, dobbiamo elevare la qualità e trovare equilibrio, prendiamo gol ingenui”.    Per la sfida contro lo Spezia Vincenzo Italiano ha convocato 24 giocatori: Amrabat, Barak, Bianco, Biraghi, Bonaventura, Cerofolini, Dodo’, Igor, Duncan, Gollini, Ikoné, Jovic, Kouamé, Maleh, Mandragora, Martinez Quarta, Cabral, Milenkovic, Ranieri, Saponara, Terracciano, Terzic, Venuti, Zurkowski. Non convocati, perché indisponibili per infortuni, Nico Gonzalez, Sottil e Castrovilli. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source