Calcio: Lazio-Napoli, sfida tra Champions e scudetto

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – Il posticipo della domenica in Serie A mette di fronte le grandi deluse dell’Europa League, Lazio e Napoli. Entrambe cercano riscatto: Sarri va a caccia della zona Champions, Spalletti vuole mantenere vive le speranze di scudetto. Gli esperti Sisal vedono i partenopei leggermente avanti, a 2,45, rispetto al 2,75 dei padroni di casa con il pareggio a 3,50. Si sfidano il secondo e il quarto attacco del torneo: normale che l’Over 3,5, a 2,80, sia ipotesi concreta.    Così come il Ribaltone, in quota a 6,50. Ciro Immobile ha mostrato di essere imprescindibile per gli schemi di Sarri e le sorti biancocelesti: la sua ottava perla contro i ragazzi di Spalletti è data a 2,50. Lorenzo Insigne calcherà per l’ultima volta il prato dell’Olimpico in Serie A con la maglia del Napoli: una marcatura magari da fuori area, con il tiro a giro, pagherebbe nove volte la posta.    La Juventus di Allegri gioca in casa dell’Empoli . I bianconeri partono nettamente favoriti, secondo gli esperti Sisal, a 1,62 rispetto al 5,25 dei padroni di casa mentre per il pareggio si scende a 4,00. La Juventus è reduce da 9 Under nelle ultime dieci uscite in campionato: il decimo è offerto a 2,10.    Così un risultato esatto di 1-0 per i ragazzi di Allegri è dato a 7,75 mentre quello per i toscani pagherebbe 16 volte la posta. Il tecnico bianconero punta ancora su Dusan Vlahovic: la doppietta del bomber croato è in quota a 6,25. Andreazzoli spera che Andrea Pinamonti vada in doppia cifra: la decima rete stagionale del bomber dell’Empoli è data a 3,75.    Il Sassuolo di Dionisi, vincente a 2,70, ospita la Fiorentina di Italiano, a 2,50. La Roma, favoritissima a 1,80, vola al Picco di Spezia contro i bianconeri che non vanno sottovalutati, successo a 4,50. Il derby veneto tra Hellas Verona, tre punti a 1,55, e Venezia, in quota a 6,50, pende dalla parte scaligera mentre nel Monday Night l’Atalanta, offerta a 1,45, prova a ritrovare la vittoria in Serie A contro una Sampdoria bisognosa di punti e il cui successo pagherebbe sette volte la posta.    (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source