Calcio: Mazzarri, “azione su Pavoletti era da rivedere al Var”

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – CAGLIARI, 27 OTT – Mazzarri è arrabbiato alla fine della partita contro la Roma. Per la sconfitta e per l’arbitraggio. “Perché non si è andati a vedere l’episodio del rigore su Pavoletti? Addirittura è stato fischiato fallo contro.    A Firenze hanno lasciato stare e poi valutato al Var dopo qualche minuto. Qui si doveva fare lo stesso: andare a valutare al Var”.    Anche il risultato non va giù all’allenatore del Cagliari: “Era una partita almeno da pari e se c’era qualcuno che doveva prendere tre punti eravamo noi”. Però è anche contento della prestazione: “All’80% per la prima volta ho visto la squadra che voglio – ha detto il tecnico – e questo mi fa sperare bene.    Queste partite le dobbiamo fare con tutti, non solo con le big.    Sì è vista una squadra con molto carattere che ha concesso poco o nulla alla Roma. Abbiamo avuto anche due occasioni d’oro per raddoppiare: Pavoletti non si è reso conto di essere da solo, altrimenti sarebbe stato raddoppio. Se continuiamo a giocare così da squadra vedrete che problemi non ce ne saranno”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source