Calcio: Messi nostalgia Barcellona, un giorno potrei tornare

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 01 NOV – “Ho sempre detto che vorrei poter aiutare il club dove potrei essere utile. Mi piacerebbe poter rivestire il ruolo di segretario tecnico, non so se accadrà a Barcellona o meno. Se c’è una possibilità vorrei poter tornare di nuovo perché è un club che amo e vorrei che continuasse a essere forte, a crescere e a essere uno dei migliori del mondo”.    Leo Messi non dimentica il suo passato al Barcellona dove – rivela in una intervista al quotidiano spagnolo Sport – un giorno potrebbe tornare sotto altre vesti: “Ho fatto di tutto per restare, era ciò che desideravo, ma mai nessuno – aggiunge riferendosi alle parole del presidente blaugrana Laporta – mi ha chiesto di giocare gratis. Mi è stato chiesto di tagliare il mio stipendio del 50% e l’ho fatto, senza problemi”.    Il sei volte Pallone d’Oro (“Il settimo sarebbe pazzesco”) ha infine parlato del Psg: “La squadra ha a una grande rosa e io voglio continuare a vincere. Voglio conquistare di nuovo la Champions League dopo tanti anni”. E poi, una volta vinta, magari potrebbe anche tornare al Barcellona per iniziare una nuova vita da dirigente. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source