Calcio: Onana saluta l’Inter, club e città speciali

Pubblicità
Pubblicità

“Non avrei mai immaginato che un addio sarebbe stato così duro. Un anno fa sono diventato Nerazzurro, in tanti mi dicevano che questo club e questa città avevano qualcosa di speciale. Ora posso confermarlo”. Inizia così il lungo messaggio con cui Andrè Onana saluta l’Inter e il mondo nerazzurro, dopo la conclusione della trattativa che lo porterà a diventare un giocatore del Manchester United.    “Nei miei primi giorni da Nerazzurro ho capito che questa è una famiglia, che essere dell’Inter è davvero un modo di comprendere e vivere la vita. Mi sono innamorato di San Siro, della curva e della città”, scrive Onana sul suo profilo Instagram, pubblicando anche un video con i migliori interventi nella sua stagione in maglia nerazzurra.    “Adesso è il momento di affrontare un nuovo viaggio, a Manchester. Lo faccio con grande entusiasmo, ma sapendo che mi mancherai, Inter. Provo eterna gratitudine per tutti gli interisti. Rendono fantastico questo club. Magari un giorno le nostre strade si incroceranno di nuovo, ma ora è il momento di affrontare nuove sfide e tifare a distanza. I giocatori vanno e vengono, ma la società resta sempre e l’Inter è al di sopra di tutto e di tutti”, conclude Onana.   
Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *