Calcio: Premier; il Liverpool vince e si prepara per l’Inter

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Il Liverpool ha consolidato il secondo posto dietro il Manchester City vincendo in casa del Burnley (1-0). Con 54 punti è a 9 punti dalla capolista, con una partita in meno, ma soprattutto ha 7 punti di vantaggio sul Chelsea, a parità di partite. Con il ritorno nell’undici titolare di Mohamed Salah e Sadio Mané, avversari nella finale della Coppa d’Africa, il Liverpool – che mercoledì farà visita all’Inter negli ottavi di Champions – è tornato con i tre punti da una trasferta delicata grazie al gol del centrocampista difensivo Fabinho, segnato poco prima dell’intervallo.    Gli acquisti del mercato invernale hanno ridato vigore al Newcastle che contro l’Aston Villa ha centrato il secondo successo di fila (1-0), ovvero quanti ne aveva raccolti nei primi 21 turni della stagione. Con 21 punti in 23 partite giocate, ora è 4 lunghezze davanti alla zona rossa e al Norwich, che ha giocato una partita in più di loro. La rete è arrivata da una punizione diretta di Kieran Trippier, già a segno nello stesso modo contro l’Everton (3-1) e capitano dopo poche settimane. Purtroppo per il Newcastle, Trippier ha poi dovuto lasciare il campo subito dopo l’intervallo, problema ad un polpaccio.    Battuto in casa dal Southampton mercoledì (3-2), il Tottenham di Antonio Conte è caduto ancora, per la terza volta di fila: 0-2 contro il Wolverhampton che si sta rilanciando nella corsa per l’Europa. Per i londinesi ora è crisi vera.    E’ finita 2-2 tra Leicester e West Ham. Il quarto posto, buono per la Champions League, occupato dagli Hammers con 41 punti in 25 giornate, tre match in più degli Spurs e due in più del Wolverhampton, resta quindi nel mirino delle due formazioni.    (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source