Calcio: Psg, Messi preso rispettando il Fair play finanziario

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – “Abbiamo seguito tutte le regole del Fair play finanziario”. Così il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaifi, ha risposto a chi domandava come sia stato possibile dal punto di vista finanziario l’ingaggio di Lionel Messi.    “Un’ottima domanda – ha notato il dirigente qatariota -.    Seguiamo sempre le regole, ne abbiamo parlato con i nostri responsabili e ci hanno detto che si poteva fare. In caso contrario, non l’avremmo fatto” “Prima di fare qualsiasi tipo di passo abbiamo parlato con tutti i soci, con la Ligue 1, con i nostri partner e questo ha reso possibile l’ingaggio di Leo. Abbiamo pensato a tutto prima – ha aggiunto -. È una trattativa incredibile, è incredibile pensare che Leo possa giocare in un club come il Psg. Tante volte si cerca di vedere il negativo, ma tutto è stato fatto nella maniera migliore, con il benestare di tutti. Tutto il club si è impegnato in questo acquisto. Stiamo controllando dettagliatamente tutte le cifre e gli aspetti economici, ma tuto è stato fatto in maniera chiara e precisa. Abbiamo rispettato tutto”. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source