Celebrati a Londra i funerali di Vialli, Mancini: ‘Luca resterai sempre con noi’

Pubblicità
Pubblicità

“Si è detto tutto su di lui, è stato un grande uomo, va ringraziato il presidente Gravina per averci permesso di lavorare insieme in questi anni. Gli anni dell’Europeo per Luca sono stati belli e importanti, gli hanno dato una gioia straordinaria. Luca fa parte di quei personaggi immortali che saranno sempre con noi”. Il ct azzurro, Roberto Mancini, era tra i pochissimi che ieri a Londra hanno salutato per l’ultima volta Gianluca Vialli, l’ex campione scomparso lo scorso 6 gennaio.
Una cerimonia che lo stesso Vialli aveva voluto molto riservata e alla quale infatti hanno partecipato oltre ai familiari stretti (la moglie Cathryn, le figlie Olivia e Sofia, i tre fratelli e la sorella Nino, Marco, Maffo e Mila) gli amici più cari. Tra questi lo stesso ct della nazionale arrivato dall’Italia con il presidente della Figc, Gravina. Con loro anche Ciro Ferrara e Massimo Mauro: e proprio Mauro, durante la composta cerimonia che si è tenuta in una cappella al Mortlake Crematorium a Kew Meadow Path, nella periferia londinese, ha letto un toccante ricordo dell’amico scomparso, con cui ha creato una fondazione benefica. Un altro messaggio è stato letto da uno dei familiari presenti.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *