Champions donne: la Roma sconfitta 5-1, Barcellona in semifinale

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – La Roma è stata eliminata dalla Champions League femminile dopo essere stata sconfitta 5-1 al Camp Nou dal Barcellona nella gara di ritorno dei quarti di finale. All’andata, all’Olimpico, le blaugrana si erano già imposte per 1-0 e ora in semifinale troveranno il Lione o il Chelsea, che si affronteranno domani sera a Londra.    Sette giorni fa lo stadio della Capitale aveva offerto uno spettacolo mai visto in Italia per una partita di calcio femminile – 39.454 spettatori, record assoluto di pubblico – mentre stasera a tifare per la forte squadra di casa c’erano quasi 55mila spettatori. E’ il terzo dato di sempre per un match delle catalane, anche se molto distante dagli oltre 91mila presenti per le sfide della scorsa stagione con Real Madrid e Wolfsburg.    Le spagnole, che hanno da subito condotto il gioco, hanno aperto le marcature con la svedese Rolfo già all’11’, raddoppiando poco dopo la mezz’ora grazie a un tiro dalla distanza di Mapi. Nel tempo di recupero prima dell’intervallo Rolfo ha siglato il 3-0. Il Barcellona ha allungato ancora a inizio ripresa con la nigeriana Oshoala al 3′ e con la centrocampista Guijarro all’8′. Il gol della bandiera della Roma. all’esordio nella competizione, è stato siglato al 13′ da Annamaria Serturini. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source