Champions League: Atletico Madrid-Milan 0-1

Pubblicità
Pubblicità

Champions League, Atletico Madrid-Milan  0-1 LA CRONACA”E’ stata una vittoria ottenuta alla fine di una prestazione importante, nella quale i ragazzi hanno mostrato personalità e coraggio, giocando con intensità e qualità. Ci hanno sempre creduto”. Stefano Pioli è giustamente felice, al microfono di Prime Video, dopo il successo sul terreno dell’Atletico Madrid che tiene ancora vive le speranze europee del Mila, che dovranno passare per la sfida con il Liverpool nell’ultima giornata della fase a gironi della Champions. Messias, l’autore del gol, è l’attaccante brasiliano in prestito dal Crotone. La sua “è una bellissima storia ed è solo all’inizio – assicura Pioli – questo gol gli darà consapevolezza, è un giocatore con ottime qualità”. “Il rinnovo? Con la società c’è stima ed empatia reciproca, è il lavoro che fa la differenza e soprattutto i risultati. Lavoriamo ancora così ed il resto arriverà” ha concluso l’allenatore del Milan.
87′ GOL! Atletico-MILAN 0-1! Messias fa impazzire i tifosi rossoneri col colpo di testa che batte Oblak sul cross dalla sinistra di Kessié! Grave errore della difesa di casa che lascia libero il brasiliano in area piccola e Milan in vantaggio!Le formazioni    Atletico Madrid: Simeone sceglie un 3-5-2: Oblak – Savic, Gimenez, Hermoso – Llorente, Lemar, Koke, De Paul, Carrasco – Suarez, Griezmann. A disposizione: Lecomte, Kondogbia, Correa, Renan Lodi, Herrera, Cunha, Vrsaljko, Fran Gonzalez.    Milan: 4-2-3-1 per Pioli: Tatarusanu – Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Hernandez – Kessié, Tonali – Saelemaekers, Krunic, Diaz – Giroud. A disposizione: Mirante, Desplanches, Bennacer, Ballo-Touré, Ibrahimovic, Leao, Florenzi, Maldini, Messias, Bakayoko, Gabbia.    Arbitro: Vincic (Slovenia).       

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source