Champions sbarca su Prime Video,’garantiremo livello top’

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 05 AGO – Prime Video presenta la Champions 2021-22. Trasmetterà 17 partite in totale della prossima edizione (in esclusiva la migliore italiana del mercoledì per i prossimi tre anni) e la prima gara in onda sarà la Supercoppa tra Chelsea e Villarreal del prossimo 11 agosto. “Siamo impegnati a garantire sempre un contenuto che sia di livello superiore a quello che normalmente viene offerto – ha spiegato Alex Green, Managing Director Prime Video Sport, Europe -.    “Abbiamo capacità di streaming molto solide, lavoriamo con tutti gli operatori di banda larga in Italia. Possiamo garantire servizi streaming con un grande numero di spettatori”.    Il testimone poi passa a Marco Foroni, Business Lead Sports IT – Amazon Prime Video, al quale viene lasciata la presentazione del progetto e del team Champions. Oltre 20 telecamere per le partite, la migliore tecnologia HD e la possibilità per gli abbonati Prime in Italia di godere del servizio senza costi aggiuntivi. La squadra poi è di primissimo livello. Alessandro Piccinini e Massimo Ambrosini saranno rispettivamente il telecronista e la seconda voce della miglior partita italiana del mercoledì. A Giulia Mizzoni affidato il pre-partita da novanta minuti, l’intervallo e il post gara.    Alessia Tarquinio, invece, sarà la bordocampista, mentre subito dopo il post-partita scatterà la trasmissione di Marco Cattaneo con gli highlights di tutte le gare del turno Champions e gli approfondimenti sulle italiane in gioco. Infine i talent che si divideranno tra le trasmissioni Prime Video per commentare le partite. Da Julio Cesar a Federico Balzaretti, passando per Claudio Marchisio, Gianfranco Zola, Clarence Seedorf, Luca Toni e Giampaolo Calvarese. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source