Cina, mercato auto in crescita anche a maggio

Formula 1 Sport

Il mercato automobilistico più grande del mondo si prepara a sorridere di nuovo. Secondo quanto riportato dalle stime calcolate dalla CAAM, acronimo di China Association of Automobile Manufacturers, nel mese di maggio le vendite di nuove autovetture nel Paese asiatico aumenteranno dando seguito alla crescita (seppur solo del 4,4%) già registrata nel mese di aprile, dopo quasi due anni di continuo declino. Si parla di un incremento delle consegne dell’11,7% rispetto a maggio dello scorso anno.

Cina: ad aprile l’auto torna a brillare

In pratica saranno circa 2,14 milioni gli esemplari commercializzati nel quinto mese dell’anno in Cina. Le previsioni calcolate dalla CAAM si basano sui dati di vendita raccolti da società chiave. Resta in calo invece il trend di immatricolazioni riguardanti il periodo gennaio-maggio: le stime in questo caso parlano di 7,9 milioni di autovetture consegnate, per una decrescita del 23,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per quello che riguarda le stime a livello annuale, il volume del calo delle vendite dipenderà da come il Coronavirus continuerà a svilupparsi nel Paese asiatico: se rallenterà in maniera efficace allora la diminuzione sarà del 15%, ma se ciò non accadrà e la pandemia continuerà ad espandersi allora è possibile che il crollo tocchi quota 25%.

Go to Source

Commenti l'articolo