Conte e Zidane in pole per panchina Manchester United

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – Ole Gunnar Solskjaer per ora rimane alla guida del Manchester United, ma la dirigenza del club è alla ricerca di un nuovo allenatore. Quello attuale ha tempo fino alla stracittadina contro il City del 6 novembre per cercare di salvare la panchina, dopo che in precedenza avrà affrontato il Tottenham in campionato e l’Atalanta a Bergamo in Champions League.    Così il ‘Sun’ scrive oggi, sia sull’edizione in edicola che su quella online, che in pole position per il posto di manager dei Red Devils ci sono Zinedine Zidane e Antonio Conte, con qualche perplessità su quest’ultimo per via del fatto che vorrebbe portare con sé in Inghilterra tutto il suo numeroso staff.    Ma il Sun scrive anche che la dirigenza dello United avrebbe incaricato “uno degli agenti più influenti” di sondare il terreno con altri due tecnici che, a differenza di Zidane e Conte, attualmente non sono liberi. L’obiettivo è cercare di capire le loro idee sul futuro e anche se avrebbero la possibilità di liberarsi. I due sono Brendan Rodgers del Leicester ed Erik Ten Hag dell’Ajax.    Intanto il centrocampista Donny Van de Beek avrebbe confermato l’intenzione di lasciare il club a gennaio, e per lui si parla di un possibile trasferimento in Italia, alla Juventus (che lo segue da tempo) o alla Roma di José Mourinho. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source