Convocati Argentina; 14 ‘italiani’,anche 2 Primavera Inter

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 07 MAR – Ci sono 14 ‘italiani’ nella lunga lista (44 nomi) dei preconvocati dell’Argentina per i prossimi impegni nelle qualificazioni mondiali del Sudamerica. Fra loro c’è il ritorno di Lionel Messi e non mancano certo le sorprese, vista la presenza di alcuni ragazzi che ancora devono esordire nella prima squadra dei rispettivi club.    E’ il caso dei fratelli Franco e Valentin Carboni, 18 e 17 anni rispettivamente, figli dell’ex centrocampista del Catania Ezequiel ‘Kely’ Carboni, che brillano nella Primavera dell’Inter e che non volevano credere che il ct Scaloni li avesse chiamati.    Invece è arrivata conferma direttamente direttamente dall’Afa, la federcalcio argentina, che si è mossa, su input del tecnico, anche per evitare che i due ragazzi vengano ‘soffiati’ al’Albiceleste da altre rappresentative, come ad esempio l’Italia che ha già utilizzato Valentin Carboni nell’under 17 e nell’under 18 azzurre.    Fra i convocati dell’Argentina c’è un altro giovanissimo, del novembre 2004, quel Luka Romero, ex Maiorca, che fa parte della prima squadra della Lazio e ha già esordito in serie A (oltre che, a suo tempo, nella Liga). Nella lista c’è poi il 18enne Matias Soulé che gioca in Serie C nella Juventus under 23 ma ha fatto due apparizioni anche in A.    Oltre ai due Carboni, Romero e Sulé, gli altri ‘italiani’ nella lista dell’Argentina sono Musso dell’Atalanta, Molina, Perez e Pereyra dell’Udinese, Martinez Quarta e Gonzalez della Fiorentina, Lautaro Martinez e Correa dell’Inter, Dybala della Juventus e Simeone del Verona. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source