Coppa Italia: entusiasmo Fiorentina, Benevento nel mirino

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – FIRENZE, 13 DIC – Dopo un giorno di riposo la Fiorentina ha ripreso ad allenarsi in vista dei prossimi due impegni ravvicinati al Franchi: mercoledì alle 21 contro il Benevento per i 16/i di Coppa Italia e domenica alle 12,30 con il Sassuolo per la penultima gara d’andata. Dentro e attorno alla squadra il clima è di grande entusiasmo e fiducia e questo permette a Vincenzo Italiano di lavorare nel migliore dei modi: le tre vittorie di fila in campionato contro Samp, Bologna e Salernitana hanno consolidato il quinto posto e l’obiettivo del tecnico è mantenere tale posizione il più a lungo possibile.    C’è voglia di Europa nel clan viola, anche per questo motivo non c’è alcuna intenzione di snobbare la Coppa che può rappresentare una strada per tornare dove la Fiorentina manca dal 2016-17. Le scelte di formazione ruoteranno attorno al capocannoniere Dusan Vlahovic: difficile ipotizzare una sua esclusione mercoledì, più probabile che il serbo – 32 reti nel 2021, ad una dal primato 2020 di Cristiano Ronaldo – parta come sempre titolare rifiatando a gara in corso. Fra l’ altro proprio in Coppa Italia, lo scorso 13 agosto, Vlahovic riprese la sua cavalcata realizzando una doppietta al Cosenza. Italiano dovrebbe rilanciare Benassi, Saponara, Venuti, mentre appare complicato il recupero di Castrovilli, Dragowski e Nastasic alle prese da tempo con infortuni.    Intanto il dg, Joe Barone, ha presenziato all’apertura del Family Center dell’ospedale pediatrico Meyer: il club viola da tempo ha un rapporto di stretta collaborazione con la struttura il cui logo da questa stagione campeggia sulle divise da allenamento. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source