Covid: ministero Salute approva circolare con protocollo sport

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 18 GEN – Il ministero della Salute ha approvato la circolare con il nuovo protocollo anti-Covid per lo sport che era stato approvato la scorsa settimana dalla Conferenza Stato-Regioni e quindi aveva passato il vaglio del Cts. Il documento – che prevede tra l’altro il blocco dell’intero gruppo squadra nel caso in cui si raggiunga un numero di positivi superiore al 35% dei componenti – individua regole “sicure e condivise” per assicurare parità di trattamento e dare certezza al prosieguo dei campionati alla luce della nuova ondata di Covid-19.    Nel pomeriggio si è tenuta una riunione allargata con i ministri Speranza e Gelmini, il presidente della Conferenza delle Regioni, Fedriga, il presidente del Coni, Malagò, la sottosegretaria Vezzali e il presidente Fmsi, Casasco, per le ultime valutazioni. Sono attese nelle prossime ore le decisioni della Federcalcio con il numero dei giocatori per rosa da cui si deve calcolare il 35%.    “La predisposizione e il varo del documento dimostrano che quando si lavora di squadra, in maniera coordinata, da parte del governo e da parte dell’area sportiva e tecnico-medica Coni e federazioni si arriva a portare a casa un risultato straordinario nell’interesse degli atleti e dell’industria dello sport”, ha dichiarato all’ANSA il presidente della Federazione medico sportiva, Maurizio Casasco. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source