Covid: Premier League, rinviata Brentford-Manchester United

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MANCHESTER, 14 DIC – La partita della Premier League che avrebbe dovuto opporre oggi il Manchester United al Brentford è stata rinviata a causa dell’emergere di un focolaio di Covid-19 tra i giocatori e i dipendenti dello Utd, ha annunciato il club di Manchester.    “Il consiglio della Premier League ha preso la decisione di rinviare sulla base delle indicazioni dei consulenti medici”, ha dichiarato lo United in una nota diffusa nella tarda serata di ieri. In giornata il club inglese aveva chiuso il centro di allenamento di Carrington dopo che diversi giocatori e dipendenti erano risultati positivi al coronavirus. Mentre la variante Omicron si diffonde nel Regno Unito determinando ulteriori restrizioni, la comparsa di diversi casi di Covid-19 ha già comportato il rinvio della partita di Premier tra Tottenham e Brighton di domenica. Anche l’Aston Villa ieri ha confermato diversi casi nella squadra, senza però portare a un rinvio della gara in programma oggi contro il Norwich. La Uefa ha annunciato sabato la cancellazione dell’incontro di Conference League tra Tottenham e Rennes in programma giovedì a Londra, a causa di casi di Covid all’interno della squadra inglese. (ANSA).   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source