Covid troppi casi nel City rinviata Everton Manchester

Covid: troppi casi nel City, rinviata Everton-Manchester

Calcio Sport
Pubblicità
Pubblicità

E’ stata rinviata Everton-Manchester City, sfida di Premier League in programma questa sera. Il rinvio per la positività al Covid di cinque giocatori del City: a Walker e Gabriel Jesus si sono aggiunti altri tre calciatori oltre ad altri componenti dello staff. Il City ha chiesto all’Everton di poter rinviare il match e il club di Ancelotti ha dato parere positivo. E la Premier ha così disposto il rinvio a data da destinarsi.   Il City, in una nota, ha fatto sapere che dall’ultimo giro di tamponi sono emersi nuovi casi oltre ai quattro già segnalati il giorno di Natale. “C’era il rischio che il virus potesse diffondersi ulteriormente tra la squadra, lo staff e potenzialmente anche oltre – scrive il club -. Sulla base delle indicazioni dei medici la Premier League, dopo aver consultato entrambi i club, ha deciso di posticipare il match”. Tutti i positivi sono in “autoisolamento in conformità con il protocollo di quarantena previsto dalla Prmeier e dal governo britannico – spiega il City – Il campo di allenamento della prima squadra chiuderà per un periodo indeterminato”. Anche l’Everton, nella nota in cui annunciata il rinvio del match, fa sapere che data e orario di quando si giocherà la gara non sono stati ancora decisi.   



Go to Source